Sapere da dove veniamo è importante per sapere dove vogliamo arrivare e quale strada percorrere.

Ho iniziato a custodire le api per passione e il loro benessere è alla base del mio amore per loro.

Quando ho deciso di aprire una vera e propria azienda apistica questi valori sono rimasti come fondamenta: per questo ho deciso di non praticare nomadismo, ma di essere io nomade fra gli apiari del Mugello.

Sono molto legata anche al mio territorio, il Mugello, che mi ha vista crescere e poi diventare moglie e madre.

Questo tipo di scelta limita la produttività degli alveari ma allo stesso tempo favorisce il benessere della api che non subiscono lo stress di cambiare continuamente habitat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.